Blogs
21 Lug

 

 

 

Martedì 10 Luglio a Rovato (Brescia) si è tenuto un incontro nell'ambito di "Filosofi lungo l'Oglio" sulla condivisione nell'economia. Ha sorpreso la numerosità del pubblico, nonostante la partita dei mondiali. Il dialogo pubblico, mio e di Gabriele Archetti, con Stefano Zamagni, "guru" dell'argomento, ha riscosso un successo fuori dal comune.

Ciò denota una favorevole tendenza ad accostarsi e approfondire argomenti riguardanti la centralità dell'uomo e il futuro sviluppo della società, del lavoro, dell'ambiente culturale, politico e sociale di fronte alle moderne applicazioni della robotica e dell'intelligenza artificiale, cui la mediazione culturale dovrebbe fornire utili orientamenti.

E’ un argomento al quale vado prestando attenzione dagli anni 1960, da cui la pubblicazione del “Metodo della scomposizione dei parametri”, ora all’attenzione in diversi ambiti attenti alla RSI - Responsabilità Sociale d’Impresa/CSR Corporate Social Resonsibility.

(Per approfondimenti si veda la voce in “Economia”).

 

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10210979676592783&set=a.10210979673472705.1073741832.1380144977&type=3

 

 

 

 

21 Lug

 

Giovedì' 19 Luglio la Fondazione Onlus che porta il mio nome ha preso parte alla costituzione della Fondazione Treccani Cultura, in qualità di partecipante Fondatore. Gli altri Fondatori sono l'Istituto per l'Enciclopedia Italiana - Treccani, che ne è il promotore,
 
e l'Associazione Insieme per la Vista Onlus. A rappresentare la Treccani nel Consiglio d'Amministrazione è stato designato Mario Romano Negri, nominato Presidente. Per gli altri due Fondatori, sono stati designati Antonio Mocellin e Consuelo Pallavicini.  
Altri tre Consiglieri saranno prescelti collegialmente da un comitato composto dal Presidente dell’Istituto per l’Enciclopedia Italiana- Treccani, dal Direttore della Scuola Normale Superiore e dal Presidente dell’Accademia dei Lincei.
La nuova Fondazione, che non ha scopo di lucro, sarà impegnata nell'approfondimento e nella divulgazione della cultura in ogni sede o manifestazione utile per il conseguimento delle finalità statutarie.
14 Lug

L'odierno incontro con S.E. il Cardinale Peter Turkson, presso il Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale, da lui retto, era finalizzato alla definizione di un percorso per affinare e divulgare un modello di rendicontazione della responsabilità sociale d'impresa, partendo dal mio "Metodo della scomposizione del parametri", come dal lemma nell'enciclopedia Treccani: 

http://www.treccani.it/enciclopedia/metodo-della-scomposizione-dei-parametri_%28altro%29/   

Auguriamoci che una virtuosa e diffusa attenzione a questa responsabilità, con i connessi atteggiamenti concreti, possa apportare qualche miglioramento nella comprensione e realizzazione di un modello di economia più attenta alla centralità dell'uomo, con il suo ambiente culturale e naturale, che sia in grado di attenuare lo smarrimento del senso di comune umanità e porre un limite all'eccessivo e avido individualismo, che oggi sembra andare per la maggiore, come singoli individui e come gruppi all'interno delle comunità. E’ il compito primario affidato da Papa Francesco a questo Dicastero, risultante dall’unione di quattro precedenti: una delle poche  voci a denunciare i rischi sul futuro cammino dell’umanità tutta e del suo ambiente.

Mi ha accompagnato l'amico Stefano Baietti, storico dell'economia e autore del volume su Sergio Paronetto, nel quale descrive il ruolo da questi avuto nei rapporti tra Giovanni Battista Montini e gli autori del Codice di Camaldoli, dal quale ultimo scaturì l'economia mista e il ricupero del dopoguerra, culminato nel miracolo economico. Chissà mai, che, a Dio piacendo, sia di buon auspicio per il futuro! http://www.giancarlopallavicini.it/economia/codice-di-camaldoli

 

Pagina 1 di 26